Aldabra @ PLDC 2013, Copenhagen

Il 2 di novembre a Copenhagen si è conclusa la quarta edizione della Professional Lighting Design Convention (PLDC 2013).

“Light Applications & Management”, Dubai, UAE

Aldabra e Debbas Electric, partner per la distribuzione negli Emirati Arabi Uniti, hanno organizzato lo scorso 22 maggio il seminario “Light Applications and Management” presso l’Armani Hotel, Burj Khalifa, a Dubai. All’evento hanno partecipato circa 120 professionisti di oltre 50 studi di progettazione, tra i più importanti del Medio Oriente.

VIA per la stazione di Moelv, Norvegia

Per il sistema di illuminazione, Ramboll ha deciso di adottare apparecchi a tecnologia LED, soprattutto per abbattere i costi di funzionamento e manutenzione. Lungo la scala che porta al sottopasso è stato scelto VIA, corrimano luminoso per interni ed esterni a luce continua e uniforme orientata verso il basso.

TYPO

semi-incasso per l’illuminazione uniforme di teche e mensole, senza zone d’ombra ● variazione dinamica del bianco ● emissione asimmetrica, schermo trasparente ● IP40

Blu Mediterraneo SPA di Acqua di Parma, Hotel Gritti Palace, Venezia

Realizzato per la nobile casata dei Pisani nel 1475, il Palazzo in stile gotico diventa nel 1525 la residenza privata del Doge Andrea Gritti e già a fine Ottocento è un hotel di lusso. Il Gritti Palace è considerato oggi uno degli hotel più esclusivi al mondo. Il palazzo è stato sottoposto a un lungo restauro e ha riaperto nel 2013 con all’interno la Blu Mediterraneo SPA di Acqua di Parma, realizzata su progetto dello Studio Asia dell’Arch. Carla Baratelli. Per tutta l’illuminazione della SPA sono stati utilizzati apparecchi Aldabra utilizzando diverse famiglie, tutte caratterizzate da una tonalità calda di bianco (3000K) e da un alto comfort visivo: Antares, Atria, Biss, Max, Nano, Samta, Quadra, Rigel.

Piazza Giovanni XXIII, Verbania | Da A Architetti

Elena Bertinotti, Anna Chiara Morandi, Paolo Citterio hanno scelto T2, per gli inserti luminosi sul sagrato sagrato della chiesa. T2 è un sistema lineare carrabile a incasso per illuminazione per interni, esterni e ambienti sommersi.

Pipe Bridge tra i finalisti del Lighting Design Awards 2013

La realizzazione a cura dell’Arch. Rami Marash e del lighting designer Amir Brener è tra i finalisti del premio LDA, nella categoria “Progetti internazionali – Esterni”.
Design
Marini Design
Engineering
IdeaTech

Credits