Farmacia Guardascione: una sana illuminazione

Shanghai è sicuramente la soluzione ottimale per illuminare qualsiasi ambiente e qualsiasi superficie. Per questo si adatta perfettamente anche a contesti meno “tradizionali” come case o uffici per riuscire a trovare massima espressione anche in negozi e strutture commerciali, dove l’attenzione al design, alla struttura generale e quindi al lay out architettonico ed illuminotecnico è fondamentale.

Seguendo il progetto dello Studio Sartoretto Verna di Roma, da sempre specializzato nella progettazione, rinnovo e store interaction di farmacie in Italia e all’estero, Aldabra ha realizzato l’illuminazione della nuova Farmacia Guardascione a Bacoli, comune della città metropolitana di Napoli.

Su una superficie di circa 100 mq, il sistema di illuminazione Shanghai, grazie proprio alla sua capacità di essere modulabile nelle dimensioni e nelle forme, ha permesso di creare un’illuminazione puntuale su tutta l’area espositiva e a scaffale, senza lasciare zone d’ombra e riuscendo anche ad arginare l’ostacolo della colonna portante centrale al negozio.

Shanghai è stato scelto nella finitura bianca con schermo prismatizzato e temperatura di colore 4000 K per un risultato sì di alta visibilità ma anche di “piacevole” privacy considerando che in questo ambiente le persone si devono sentire a loro agio, confident con un servizio così delicato come la cura della persona.

 

Shanghai, la soluzione per una sana ed equilibrata illuminazione.

 

Ringraziamo lo Studio Sartoretto Verna per la gentile concessione delle fotografie.